Home
Su
Battista
Bella lavanderina
Il raffreddore
Arrivano le streghe
Vivo in città
Il mio galletto
La Peppina fa il caffè
La villanella
Le cinesine
La signora Checca
La Signora Zimbello
Tanti nomi
La carovana
La sciocca Priscilla
I mestieri
Girotondo di Carnevale
Sfilata maschere
Filastrocca dei colori
La cacca
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Voglio un mondo rosso scarlatto

Voglio un mondo rosso scarlatto

dove ciascuno sia soddisfatto,

con le ciliegie più scure e più chiare,

con dolci fragole da assaporare,

con le rose senza spine,

con i tulipani sul confine,

con pomodori dell'orto maturi,

con cuori che battono come tamburi.

Voglio una bocca sorridente

per salutare tutta la gente!

Voglio un mondo tutto arancio

Voglio un mondo tutto arancione

senza rancore fra le persone,

con dolci arance profumate,

con il melone nelle sere d'estate,

con lunghe carote da sgranocchiare,

con zucche vuote da illuminare,

con un bel tramonto da fotografare,

con il camino acceso da ammirare.

Voglio un pennello e molta vernice

per scrivere in cielo tante volte "felice!"

Voglio un mondo tutto giallo

Voglio un mondo tutto giallo

dove la pace non sia un intervallo,

con grandi distese coltivate a grano

con spighe dorate in un campo africano,

con la mimosa per donne e bambine,

con un bel piatto di fettuccine,

con aspri limoni al naturale,

con dolci gelati di crema speciale.

Voglio un sole dai raggi lucenti

per illuminare i cuori e le menti!

Voglio un mondo tutto viola

Voglio un mondo colorato di viola

dove ogni bambino ha la sua scuola,

con le violette nel giardino,

con grappoli d'uva per fare il vino,

con le more sopra ai rovi spinosi,

con grandi bandiere in mano ai tifosi,

con dolci susine da addentare

con vivaci aquiloni da far volare.

Voglio il glicine in giardino

per profumare l'aria del mattino!

Voglio un mondo tutto indaco

Voglio un mondo tutto indaco

come la giacca del signor sindaco,

con gli anemoni in mezzo ai prati,

con altri fiori dai colori sfumati,

con un temporale senza quiete

con tanta acqua che plachi la sete,

con le farfalle leggere sulla città

con gioia, amore e serenità.

Voglio penna, inchiostro e calamaio

per scrivere un pensiero sereno e gaio!

Voglio un mondo d'azzurro e di blu

Voglio un mondo d'azzurro e di blu

senza difetti e con molte virtù,

con strane nuvole da ammirare,

con acqua fresca da sorseggiare,

con un mare calmo da attraversare,

con tanti pesci da pescare,

con notti serene e tranquille

con tante stelle fino a mille.

Voglio due occhi grandi e sinceri

per mandar via i brutti pensieri!

Voglio un mondo tutto verde

Voglio un mondo tutto verde

dove chi vince aiuta chi perde,

con foglie a cuore su alberi ombrosi

con ceste colme di frutti succosi,

con morbidi prati pianeggianti,

con verdure fresche e invitanti,

con allegre persiane spalancate,

con porte aperte d'inverno e d'estate.

Voglio un semaforo verde speranza

per dare il via a una bella vacanza!

 

Fai felice Il Paese e scrivi un tuo commento se ti piace questo  sito o questa pagina
Questo sito é autofinanziato...fai crescere con il tuo sponsor il Paese.
   
Il Paese dei Bambini che sorridono" ©
Partita Iva02895640361
Tutti i diritti riservati agli autori stessi.
E' severamente proibito copiare testi e immagini.
I trasgressori saranno perseguiti legalmente.
Per contatti scrivere:  Franca